mediainfo

Mediainfo è uno strumento utilissimo che ci permette di scoprire in che formato è un video, il suo frame rate e avere tantissime altre informazioni sui file con cui lavoriamo. Avevamo già parlato di MediaInfo nel post sui media inspector da scaricare gratis, ma questo tool merita un discorso a parte.

A cosa serve MediaInfo?

Immaginiamo di aver scaricato un file video (ma anche audio o un’immagine), o di averlo ricevuto da un collega o da un cliente, e dobbiamo usarlo nel progetto a cui stiamo lavorando. Come facciamo a sapere in che formato è? Qual’è la sua risoluzione? Con quale codec è stato compresso? Ha delle tracce audio? Quante e in che formato? Sono tutte domande a cui Mediainfo può dare risposta.

Download gratuito ma non per Mac

Possiamo scaricare Mediainfo dal sito dello sviluppatore, Mediaarea. Il software è multipiattaforma ed è gratis per Windows e Linux. Per Mac è a pagamento ma costa solo 0,99€, una cifra che certamente non inciderà sul nostro budget. In alternativa, su Mac possiamo scaricare gratis iMediaHUD, che è molto simile ma non viene aggiornato da tempo e potrebbe non supportare i formati multimediali più recenti.

Mediainfo: come funziona.

Le informazioni che possiamo ricavare dal software sono tantissime, basta solo aprire il file che ci interessa con MediaInfo.

mediainfo-window

Le informazioni mostrate da MediaInfo sono diverse da video a video e dipendono dal formato, dalla camera o dal software che ha generato il file. Purtroppo, se la camera o il software hanno scritto informazioni sbagliate nel file, i risultati di MediaInfo potrebbero trarci in inganno. Uno degli errori più comuni riguarda l’ordine dei campi. Se Mediainfo ci dice che il file è progressivo ma vediamo chiaramente le linee dell’interlacciato… beh… fidiamoci di MediaInfo ma fidiamoci soprattutto dei nostri occhi.