La versione definitiva di DaVinci Resolve 16 è stata rilasciata qualche settimana fa e Blackmagic ha già distribuito la beta della 16.1. Le novità introdotte in queste ultime release sono moltissime. Di alcune si è già parlato tanto, come nel caso della nuova cut page, altre sono meno note ma comunque valide. In questo articolo vedremo quali piccoli miglioramenti hanno fatto crescere DaVinci Resolve 16 rendendolo più potente e user-friendly.

Nascondere le page che non usiamo.

Dopo l’introduzione della fairlight page e della cut page, il numero di elementi che troviamo nella barra inferiore di DaVinci Resolve è andato aumentando. Ora c’è la possibilità di nascondere la barra delle page o di mostrare soltanto quelle che ci interessano. Nel primo caso, possiamo disabilitare l’intera barra delle page dal menu workspace > show page navigation. Nel secondo, possiamo selezionare workspace > show page e togliere le pagine che non ci interessa vedere.

davinci resolve pages

Integrazione con vimeo, youtube e frame.io

Frame.io è una piattaforma professionale di condivisione dei video tramite cui colleghi e clienti possono revisionare il nostro lavoro, fornirci il loro feedback, comprare diverse versioni. Insieme all’integrazione con Frame.io arriva anche quella con Vimeo e Youtube, che ci da la possibilità di caricare direttamente i file sulle nostre piattaforme di video sharing preferite. Possiamo impostare gli account dalle preferenze, alla voce internet accounts.

davinci resolve frame.io

Riconoscimento facciale (face detection)

Un’altra novità interessante è il riconoscimento facciale che ci permette di organizzare rapidamente il girato in base al soggetto ripreso.
Per attivare questa funzione, basta selezionare più clip nel media pool, fare click col tasto destro del mouse e selezionare la funzione Analyze clips for people. Alla fine dell’analisi, si aprirà la nuova finestra people (accessibile anche dal menu workspace) in cui potremo taggare, organizzare le facce e aggiungere manualmente quelle che il sistema non è stato in grado di riconoscere in automatico.

davinci resolve face recognition

Timeline con impostazioni personalizzate

Probabilmente, una delle funzioni più richieste dagli utenti negli ultimi anni è la possibilità di avere timeline con impostazioni diverse. Bene, Blackmagic ha esaudito anche questo desiderio! DI base, DaVinci Resolve 16 continua a creare le timeline come ha sempre fatto, utilizzando le impostazioni globali del progetto, ma ora dalla finestra di dialogo che appare quando creiamo una nuova timeline, c’è la possibilità di accedere ad alcune impostazioni avanzate (pulsante advanced settings), da cui possiamo cambiare formato, frame rate o impostare i parametri di monitoraggio ed esportazione della singola timeline. Questi parametri possono essere modificati anche in seguito, selezionando la timeline nel media pool col tasto destro e scegliendo timelines > timeline settings.

davinci resolve impostare sequenza
davinci resolve impostare sequenza

Normalizzare l’audio usando un valore di Loudness

Già nelle versioni precedenti del software era possibile monitorare la loudness dell’audio in firelight. La possibilità di normalizzarlo secondo parametri di loudness, invece, è arrivata in ritardo rispetto agli altri competitor, ma finalmente è qui. Basta selezionare la clip audio che c’interessa col tasto destro, eseguire il comando normalize audio levels e si aprirà una finestra dove possiamo scegliere di normalizzare l’audio a un determinato valore di picco o a determinati valori di loudness.

davinci resolve normalize loudness

Stabilizzare dalla edit page

Fino a qualche anno fa, la stabilizzazione in DaVinci Resolve aveva ancora qualche problema ma, di versione in versione, è diventata una delle funzioni più mature del software. Nonostante ciò, è sempre rimasta relegata alla color page, quindi accedervi durante il montaggio poteva essere scomodo. Ora è possibile stabilizzare direttamente dall’inspector della clip modificando i parametri come per qualsiasi altro effetto.

davinci resolve stabilizzare clip

Le piccole novità introdotte da DaVinci Resolve 16 sono tantissime per riuscire a trattarle tutte in un solo post. Per ora ci fermiamo qui, ma niente paura! Arriverà presto un novo articolo!